Escursione attraverso la valle dell'Altfass fino al rifugio Wieser

Bellissima escursione attraverso la valle Altfasstal fino ai rifugi Wieserhütte e Großberghütte nell'area sciistica Gitschberg-Jochtal.

Difficoltà

Facile

Il tour in immagini

Questo tour è stato testato e documentato da:

Wheelchair Tours

Impressioni

Indicazioni

Dal parcheggio alla Großberghütte

Dal parcheggio a un'altitudine di circa 1.530 m seguiamo la strada forestale, che è chiusa al traffico stradale, in direzione di Großberghütte. All'incrocio tenere la destra e seguire il sentiero n. 15. Il sentiero è inizialmente in leggera pendenza fino alla punta Kneipp e conduce attraverso un pittoresco bosco misto nella valle Altfass vera e propria. Arrivati alla Großberghütte, si può godere la valle per la prima volta e avere una vista senza ostacoli sul Gitsch (2.510) a destra e sul Gaisjoch (2.641) a sinistra. Fino a qui, il sentiero conduce abbastanza comodamente attraverso la foresta con una pendenza massima di 5 %.

Dalla Großberghütte alla Wieserhütte

D'ora in poi, l'alpeggio segue l'alpeggio lungo la strada. Tuttavia, la maggior parte dei pascoli alpini non sono gestiti e possono essere affittati solo privatamente. Seguiamo il sentiero, che è buono da percorrere con pendenze fino a 15 %Attraversiamo più volte l'Altfassbach e raggiungiamo la fine della valle dopo circa 1 ora e mezza. Qui possiamo scegliere tra il Wieserhütte (più indietro a sinistra) o la Pranter-Stadlhütte (più avanti a destra). Se vuoi mangiare e bere qualcosa, dovresti scegliere il Pranter-Stadlhütte per la sua posizione. La Wieserhütte è purtroppo un po' sopraelevata e non è quindi accessibile con una sedia a rotelle.

Per il ritorno scegliamo il sentiero n. 16 in una delle strutture Kneipp, che ci porta dall'altra parte del torrente, sopra la valle attraverso la foresta. Poco prima del parcheggio, il sentiero n. 16 si ricongiunge al sentiero n. 15, che abbiamo già seguito all'andata. Se preferisci una giornata di sole, puoi tornare come all'andata.

Condizioni del sentiero

Strada forestale continuamente non asfaltata con ghiaia bianca fine. All'inizio nella foresta ancora con qualche superficie naturale.

Approccio

Attraverso la Val Pusteria fino a Mühlbach. A Mühlbach seguire le indicazioni per Meransen. Attraversa Meransen fino a raggiungere la Hinterwalder Höfe (indicazione "Altfasstal"). Lì troverete un parcheggio a pagamento.

Durata del percorso

Un totale di 2 1/2 a 3 ore.

Dislivello

Circa 300 metri di altitudine

Adatto a quali ausili?

  • sedia a rotelle manuale con dispositivo di trazione
  • sedie a rotelle elettriche all-terrain

Accompagnatore

Il sentiero è relativamente piatto e facile da percorrere con un trattore. Su sezioni un po' più ripide o con pietre più grandi in mezzo, tuttavia, un accompagnatore può fornire un buon supporto.

Clicca il pulsante qui sotto per scaricare il contenuto di www.komoot.de.

Contenuto del carico

Difficoltà

Facile

Spiegazione

Il sentiero ha solo lievi pendenze ed è facilmente percorribile con ghiaia bianca fine. La retromarcia non è necessaria e con un buon trattore non c'è nemmeno bisogno di un addetto. 

Punti di ristoro

Großberghütte, Wieserhütte, Pranter-Stadlhütte

Esperienza personale:

Bagno senza barriere

Per quanto ne sappiamo, non ci sono bagni senza barriere nelle malghe e nei rifugi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cantiere

Come avrete notato, stiamo traducendo il nostro sito web e aggiungendo altre lingue. Poiché questo è tecnicamente un po' complesso, non tutte le pagine sono attualmente disponibili in tutte le lingue o solo in una lingua. Traduzione da parte di un'IA (intelligenza artificiale) è disponibile. 

A causa dell'installazione della tecnologia di traduzione nel sito web, alcune formattazioni si sono purtroppo interrotte. Cerchiamo di ripristinarli il più presto possibile. 

Grazie per la vostra comprensione!