Escursione attraverso l'altopiano di Fanes fino al rifugio Fanes

Attraverso il Parco Naturale Fanes-Sennes-Praga nel mezzo del mondo montano unico delle Dolomiti fino al rifugio Fanes.

Difficoltà

Pesante

Il tour in immagini

Questo tour è stato testato e documentato da:

Wheelchair Tours

Impressioni

Indicazioni

Da Pederü fino all'altopiano

Iniziamo l'escursione nel leggendario regno dei Fanes al parcheggio del Locanda Pederü. Seguiamo la strada di ghiaia, chiusa al traffico, dal parcheggio Pederü in direzione di Faneshütte. Direttamente dietro Pederü sale ripidamente, con una pendenza fino a 25 % in serpentine. La ghiaia qui è ben compattata e fine all'inizio, ma poi diventa più grossolana e un po' slavata verso la fine. In parte dobbiamo guidare all'indietro, se la presa del trattore non è sufficiente. In mezzo possiamo vedere da lontano il sentiero n. 7, che attraverserà più volte il nostro cammino.

Attraverso l'altopiano fino alla Faneshütte

Sull'altopiano, l'ampio sentiero di ghiaia con una pendenza fino a 5 % conduce comodamente e si può godere delle montagne circostanti. Dopo circa 1,5 km, il sentiero sale di nuovo, questa volta prima a 10 %, poi lentamente diventa più ripido fino a 20 %. Il terreno diventa un po' più ruvido qui a causa di pendii di ghiaia, il che può rendere necessario fare marcia indietro, dato che anche qui l'aderenza potrebbe essere un problema per il trattore. Dopo circa 1 km il terreno diventa di nuovo più uniforme e il sentiero diventa più un'ampia passeggiata. Con una pendenza massima di 10 % passiamo i Fanes di Ücia Pines e i Munatgnoles di Ücia dles. Al bivio possiamo poi girare a sinistra verso il rifugio Fanes e a destra verso il Capanna Lavarella spegnere. La Faneshütte può essere raggiunta attraverso una pendenza di circa 12 % e un sentiero di ghiaia grezza con grandi pietre lisce.

Poi torniamo lungo lo stesso percorso.

Condizioni del sentiero

Strada forestale continuamente non asfaltata con ghiaia da fine a grossolana. In estate c'è molto traffico. Dato che qui di tanto in tanto si staccano valanghe di detriti, i sentieri non sono sempre solidamente calpestati o guidati.

Approccio

Da Brunico attraverso la Val Pusteria fino a San Lorenzo, nella Val Gadertal fino a Longega/Zwischenwasser, proseguire a sinistra fino a Al Plan de Mareo/ San Vigilio. Continuare fino al parcheggio della locanda Pederü (segnalato). L'ultima parte del percorso conduce attraverso il parco naturale e sopra una strada a pedaggio. 

Durata del percorso

In totale circa 3 1/2 - 4 ore.

Dislivello

Oltre 500 metri di altitudine

Adatto a quali ausili?

  • sedia a rotelle manuale con dispositivo di trazione
  • sedie a rotelle elettriche all-terrain

Accompagnatore

Un accompagnatore è necessario in ogni caso a causa delle pendenze e del terreno accidentato e sciolto. Da un lato, possono spingere la sedia a rotelle su terreni sciolti, ma anche sostenerla durante la retromarcia, se il dispositivo di trazione dovesse perdere aderenza.

Clicca il pulsante qui sotto per scaricare il contenuto di www.komoot.de.

Contenuto del carico

Difficoltà

Pesante

Spiegazione

Il tour include pendenze di più di 20 %, i tratti possono dover essere cavalcati all'indietro a seconda della forza e della tenuta del mezzo di traino, che dovrebbe essere a quattro ruote se possibile. Allo stesso modo, la superficie è difficile da percorrere a causa della ghiaia grossolana ed è necessario un accompagnatore per le spinte occasionali.

Punti di ristoro

Locanda Pederü, Capanna Fanes, Capanna Lavarella

Esperienza personale:

Bagno senza barriere

C'è un bagno senza barriere nella locanda Pederü. Puoi ottenere le chiavi dai locandieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cantiere

Come avrete notato, stiamo traducendo il nostro sito web e aggiungendo altre lingue. Poiché questo è tecnicamente un po' complesso, non tutte le pagine sono attualmente disponibili in tutte le lingue o solo in una lingua. Traduzione da parte di un'IA (intelligenza artificiale) è disponibile. 

A causa dell'installazione della tecnologia di traduzione nel sito web, alcune formattazioni si sono purtroppo interrotte. Cerchiamo di ripristinarli il più presto possibile. 

Grazie per la vostra comprensione!