Lungo la passeggiata di Oswald

La Passeggiata Oswald, che si snoda lungo i pendii soleggiati intorno a Bolzano, invita a fare una piacevole passeggiata in uno scenario pittoresco tutto l'anno.

Difficoltà

Facile

Il tour in immagini

Questo tour è stato testato e documentato da:

Wheelchair Tours

Impressioni

Indicazioni

Punto di partenza alla Schlössl Mühle

Venendo da ovest, la passeggiata di Oswald inizia di fronte al Mulino Schlössl Anton Straße e conduce i primi 500 m con una pendenza moderata fino a 12% nei vigneti. In serpentine, il sentiero ben costruito, tenuto sotto controllo dai giardinieri, si snoda più in alto nei vigneti. Le curve nei tornanti sono un po' strette e possono richiedere qualche manovra a seconda della larghezza e della lunghezza della sedia a rotelle e del motore di trazione. Nel mezzo, si può sempre ammirare la bella natura e l'abbondanza di fiori delle singole piante così come la vista sui quartieri di Bolzano. Le panchine sono disponibili per riposare a intervalli regolari.
Dopo circa 800 m di sentiero, si raggiunge l'altezza finale e la passeggiata ora conduce attraverso una foresta rada uniformemente intorno alla montagna. In vari punti si può godere della vista ancora e ancora. Poco dopo si arriva a delle torri di roccia fatte di phopyr, che vengono superate e chiamate "Wild Men" o anche "Black Men" e sono uno dei punti forti della passeggiata di Oswald. 

Dalle torri di roccia all'Hotel Eberle

Dopo circa 1,2 km c'è la possibilità di girare di nuovo a destra in direzione di Bolzano. Tuttavia, questo percorso non è privo di barriere, poiché dopo poco tempo ci sono dei gradini e una pavimentazione molto ruvida. Continuiamo quindi a seguire il lungomare e ci imbattiamo ripetutamente in tabelle informative che offrono spunti informativi sul paesaggio naturale circostante. La varietà di arbusti, alberi e fiori sub-mediterranei che crescono qui sui pendii di porfido che salgono verso il Renon rende il sentiero particolarmente piacevole per gli amanti delle piante. Dopo 1,6 km si raggiunge un punto panoramico che offre un'immagine comparativa della città di Bolzano nel passato. Continuiamo a camminare e dopo 2,1 km raggiungiamo il Hotel & Ristorante Eberle.

Se non vuoi percorrere l'ultimo tratto a piedi a causa della forte pendenza o se vuoi tornare direttamente alla macchina, puoi girarti a questo punto e tornare indietro per la stessa strada. 

Dall'Hotel Eberle attraverso la Santa Maddalena fino a Bolzano

A causa della ripida pendenza il Difficoltà su ROSSO.

Dall'Hotel Eberle, la strada asfaltata conduce attraverso il pittoresco villaggio di Santa Maddalena con la sua piccola chiesa del XIII secolo, i pittoreschi vigneti e la vista sul Catinaccio. Seguendo le indicazioni verso Bolzano arriva ora il passaggio più difficile: una pendenza fino a 30%, ma su strada asfaltata. Attraverso l'Untermagdalenaweg si ritorna alla Brennerstraße, da dove si può continuare il giro della città o tornare direttamente al parcheggio. Per fare questo, si può girare a destra da Brennerstraße in Oswaldweg e tornare al punto di partenza.

Condizioni del sentiero

Sentiero escursionistico ben percorribile, che è stato ricondizionato con ghiaia fine. A Santa Maddalena strada asfaltata.

Approccio

Se volete iniziare la passeggiata di Oswald da ovest (la nostra preferita), troverete i parcheggi per disabili più vicini in Weggensteinstraße. Altrimenti, i parcheggi per disabili si trovano sparsi in tutta la città di Bolzano. (Attenzione! Al centro della città si può entrare solo con un permesso speciale - si prega di osservare la segnaletica di conseguenza).
La passeggiata può essere percorsa anche da est. Per fare questo, si parte da Santa Maddalena. Gli unici parcheggi qui sono quelli dell'Hotel Eberle, che non sono pubblici e possono essere utilizzati solo come ospiti del ristorante o dell'hotel.

Durata del percorso

In totale circa 1 ora dal punto di partenza giù per la via St. Magdalena fino alla strada del Brennero. 

Dislivello

circa 100 metri di altitudine.

Adatto a quali ausili?

  • sedia a rotelle manuale con dispositivo di trazione
  • sedie a rotelle elettriche all-terrain

Accompagnatore

Un accompagnatore non è necessario perché il sentiero è ben mantenuto e la parte con la pendenza più ripida è asfaltata.

Clicca il pulsante qui sotto per scaricare il contenuto di www.komoot.de.

Contenuto del carico

Difficoltà

Facile

Spiegazione

A causa della pendenza alla fine del percorso fino a 30%, ma il percorso altrimenti molto moderato di max. 12% abbiamo deciso di classificarlo come un tour per principianti. Tuttavia, se si prende l'ultimo tratto dall'Hotel Eberle, il livello di difficoltà cambia in ROSSO. Un accompagnatore è forse utile sui pendii ripidi o nelle serpentine per quanto riguarda le manovre, ma non è assolutamente necessario.

Punti di ristoro

vari punti di ristoro a Bolzano, Hotel Eberle a Santa Maddalena 

Esperienza personale:

Non abbiamo testato nessun locale allora, ma lo faremo la prossima volta e poi riferiremo.

Bagno senza barriere

Nella città di Bolzano ci sono due parcheggi sotterranei: il Waltherplatz e il Museo Archeologico dell'Alto Adige bagni pubblici senza barriere.

Ci sono anche bagni senza barriere nell'Hotel Eberle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cantiere

Come avrete notato, stiamo traducendo il nostro sito web e aggiungendo altre lingue. Poiché questo è tecnicamente un po' complesso, non tutte le pagine sono attualmente disponibili in tutte le lingue o solo in una lingua. Traduzione da parte di un'IA (intelligenza artificiale) è disponibile. 

A causa dell'installazione della tecnologia di traduzione nel sito web, alcune formattazioni si sono purtroppo interrotte. Cerchiamo di ripristinarli il più presto possibile. 

Grazie per la vostra comprensione!